Dal 29 agosto al 3 settembre 2022

Anche quest’anno torniamo a Gombola, sull’Appennino Modenese, nei meravigliosi spazi gestiti dal Teatro dei Venti, dove terremo un laboratorio residenziale rivolto ad allievi attori/attrici e a professionisti/professioniste (max 16 partecipanti).

In questo laboratorio è nostra intenzione lavorare al fine di condividere un punto di vista sul nostro teatro e il metodo di lavoro che lo sostiene. Portiamo avanti un lavoro specifico sul training dell’attore, concentrandoci sull’esplorazione dei suoi strumenti espressivi e i molteplici rapporti tra spazio, corpo e voce. Un percorso sulla parola che mutua i suoi principi dalla metodologia che abbiamo ideato per allenare anche il corpo e la mente dell’attore. Attraverso un training psico-fisico, prepariamo l’allievo alla precisione, alla disciplina, al senso del tempo, all’ascolto, alla coralità e alla dissociazione. Si tratta di un processo quasi esclusivamente tecnico grazie al quale l’attore ha la possibilità di confrontarsi con un compito scenico concreto, definito, “matematico”. Queste sono le basi sopra le quali ci è possibile costruire e studiare alcune scene di drammaturgia contemporanea che hanno come obbiettivo centrale lo studio della relazione primaria tra individuo-individuo e tra individuo e gruppo.

INFO E MODALITÀ D’ISCRIZIONE

Per candidarsi al workshop è necessario compilare il Form che trovate a questo LINK entro il 16 agosto (ore 23.59).
Il 17 agosto contatteremo personalmente solo le persone selezionate.

Il workshop ha un costo complessivo di 570€ comprensivo di formazione, vitto e alloggio (in camerata).

Per poter confermare la propria iscrizione verrà chiesto il versamento di una caparra entro 3gg dalla comunicazione della selezione, in caso di mancato versamento si procederà a contattare gli interessati in lista d’attesa.

Orari della settimana: Lunedì dalle 11.00 alle 19. Da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30. Sabato ripartenza in mattinata.